La qualità pret a portè o all’italiana

//La qualità pret a portè o all’italiana

La qualità pret a portè o all’italiana

Pubblichiamo di seguito uno stralcio di un’offerta che abbiamo ricevuto per “fare la qualità” in azienda.

“” CERTIFICAZIONE di QUALITA’ ISO 9001   A BASSO COSTO E PRONTA A SETTEMBRE

Spett. Azienda,

Le scriviamo per informarla di un recente accordo con un primario Ente di Certificazione Qualità ( sic!) che ha reso possibile la stesura di un progetto che permette di realizzare l’obiettivo della Certificazione ISO 9001 per la sua Azienda a un costo molto basso e subita pronta per Settembre. 

Il progetto studiato per il comparto delle piccole Aziende e Artigiani prevede agevolazioni finanziare e scontistiche grazie ad accordi con i nostri partner del comparto Certificazioni Iso 9001 e Enti preposti allo sviluppo delle piccole imprese “”

Chi ha affrontato il problema dell’implementazione del sistema di qualità ISO 9001, sa bene che promettere 3 mesi di tempo per questo lavoro, significa fare solo delle fotocopie e se tutti si impegnano tanto  in questo tempo, si riesce a mala pena a capire di cosa si stia parlando.

Lavori come quelli promessi da questa pubblicità hanno consentito che il nostro Paese sia quello in cui ci sono più aziende certificate a livello europeo e contemporaneamente quello dove l’applicazione dell’ISO 9001 è più carente e disattesa.

Nessun imprenditore anche piccolo artigiano, può seriamente ed onestamente pensare che in 3 mesi ( Agosto compreso ) si possa portare in azienda un nuovo sistema gestionale ed ottenere la certificazione, a meno che non parliamo di produzione di carta ( fotocopiata ).

Dare credito a pubblicità come questa significa perdere il diritto di lamentarsi per qualsiasi cosa che nel nostro Paese non vada bene, e siccome noi siamo i campioni mondiali di lamentosità, annunci come questo dovrebbero indignarci e farci insorgere.

Purtroppo gli addetti ai lavori sanno che non è così, che queste promesse trovano credito e ci sono molti certificati di qualità basati su questi imbrogli.

Naturalmente oltre ai destiunatari non insorgono neppure gli enti di certificazione e questo ci fa capire che la connivenza che a volta si trasforma in complicità è l’altro dei motivi per i quali il nostro rimane fondamentalmente il Paese descritto molto bene da Antonello Venditti.

By | 2015-03-13T18:55:50+00:00 giugno 23rd, 2010|La Fattoria degli Animali (Rassegna stampa)|1 Comment

About the Author:

Sono l'ing. Renato Carraro, laureato in meccanica e specializzato in gestione aziendale. In 40 anni di attività professionale ho conosciuto moltissime aziende di varie dimensioni ed in tantissimi settori economici. Mi occupo di marcatura CE da quando questa è diventata obbligatoria per le aziende, cioè ormai da 20 anni. I miei studi e le mie esperienze mi consentono di affrontare problematiche tecniche molto diverse, nei più disparati ambiti industriali. La consulenza che posso fornire è relativa alle norme da applicare ed alle direttive da rispettare. Il nostro studio fornisce inoltre consulenza sui seguenti ambiti: - registrazione di marchi - brevetti - perizie - progettazioni ( oleodinamiche e meccaniche ) - sistemi di gestione per la qualità ISO 9001 2015

Leave A Comment