Pagliacci astenersi.

Pagliacci astenersi.

I pagliacci sono di diversi tipi, ci sono quelli di Leoncavallo, che rappresentano uno dei punti più alti della lirica, ci sono quelli del circo e quelli giocattolo, poi ci sono i più diffusi, quelli umani.

I primi in genere fanno ridere, sono buffi e pieni di comicità, anche se a volte hanno ruoli tristi e melanconici, come l’Augusto, gli ultimi, quelli umani, fanno semplicemente pena.

Nel nostro lavoro ne incontriamo molti e si riconoscono per alcune caratteristiche comuni, che elenco di seguito:

– hanno una fretta incredibile di fare il lavoro

parlano come se avessero già deciso di lavorare con noi, senza aver ricevuto il nostro preventivo

– ci chiedono assicurazioni sulla nostra professionalità, che dobbiamo documentare con acclarate referenze

– vogliono essere rassicurati sul fatto che il nostro lavoro li metta in regola con la legge

– sono efficientissimi (a parole) e promettono immancabilmente, di procedere immediatamente all’incarico

Queste sono alcune delle cifre comuni, naturalmente ne possono avere alcune o tutte, ma una è assolutamente comune a TUTTI, spariscono improvvisamente, dopo avere preso impegni da noi mai richiesti.

Ricordo alcuni esempi che mi sono capitati durante gli anni:

– un signore che coltivava querce da tartufo, e che dopo avermi illustrato la sua attività, mi contattò il giorno dopo per chiedermi molto drammaticamente: “Ti prego non mollarmi, ho assolutamente bisogno del Tuo intervento“, contattami appena puoi! Peccato che dopo quella telefonata io non sia più riuscito ad ottenere neppure una risposta telefonica.

– un imprenditore che costruisce caldaie a vaso aperto, mi ha contattato dopo mesi da quando gli avevamo inviato il preventivo, confermando che se non fosse stato necessario l’intervento dell’Organismo Notificato, avrebbe proceduto immediatamente con il lavoro di marcatura CE, testuale: domani La chiamo e Le faccio il bonifico. Più sentito!

Non proseguo, perchè potrei andare avanti con centinaia di casi ed il “domani Le faccio il bonifico” è un ritornello che ho sentito innumerevoli volte, senza alcun seguito.

Naturalmente ognuno è libero di fare ciò che vuole ed anche di cambiare idea, su questo non ci sono dubbi, ciò che invece non comprendiamo è la ragione di promesse inutili e senza alcuna motivazione.

Noi non sollecitiamo MAI nessuno, non richiamiamo alcun cliente dopo che gli abbiamo inviato il preventivo, ognuno dei quali si conclude con questa nota:

Nota:

La nostra società non fa pubblicità, né sul sito né in altre forme, non invia mail ai potenziali clienti e non li disturba in alcun modo.

Per la stessa ragione noi non richiamiamo i clienti ai quali abbiamo inviato un preventivo, perché preferiamo rispettare le loro decisioni e lasciare loro il tempo di riflettere e di decidere.

Il nostro silenzio non è mancanza di interesse, ma rispetto degli spazi altrui.

Quindi ci riesce incomprensibile che qualcuno faccia delle promesse non richieste, si impegni in cose che decide solo lui e poi come se nulla avesse detto, non si fa più sentire e scompare.

Ovviamente, come per tutti, noi non facciamo alcun tentativo di contattare questi personaggi, che riteniamo siamo nulla di più e nulla di meno che dei pagliacci, non comici o allegri, ma tristi protagonisti di una vita senza alcun rispetto di sè stessi, in fondo chi valuta zero la sua parola, valuta zero sè stesso e tanto basta.

By | 2017-03-29T14:13:53+00:00 luglio 7th, 2014|La Fattoria degli Animali (Rassegna stampa)|0 Comments

About the Author:

Sono l'ing. Renato Carraro, laureato in meccanica e specializzato in gestione aziendale. In 40 anni di attività professionale ho conosciuto moltissime aziende di varie dimensioni ed in tantissimi settori economici. Mi occupo di marcatura CE da quando questa è diventata obbligatoria per le aziende, cioè ormai da 20 anni. I miei studi e le mie esperienze mi consentono di affrontare problematiche tecniche molto diverse, nei più disparati ambiti industriali. La consulenza che posso fornire è relativa alle norme da applicare ed alle direttive da rispettare. Il nostro studio fornisce inoltre consulenza sui seguenti ambiti: - registrazione di marchi - brevetti - perizie - progettazioni ( oleodinamiche e meccaniche ) - sistemi di gestione per la qualità ISO 9001 2015

Leave A Comment