Materiali e prodotti da costruzione, un passo importante, ma non definitivo.

/, materiali da costruzione, prodotti da costruzione/Materiali e prodotti da costruzione, un passo importante, ma non definitivo.

Materiali e prodotti da costruzione, un passo importante, ma non definitivo.

La nostra società esegue la marcatura CE dei prodotti da costruzione e fornisce la consulenza per farvi diventare autonomi.

prodotti da costruzione

Il Regolamento 305/2011/CE ha sostituito la direttiva 89/106/CE, che era una delle più vecchie tra le direttive sulla marcatura CE e ne portava i segni, introducendo importanti innovazioni.

Nella vecchia direttiva ad esempio, sembrava facoltativa la marcatura CE sui prodotti da costruzione e si chiedeva “semplicemente” che gli stessi fossero idonei allo scopo a cui erano destinati. In realtà il termine “poter marcare” indica non la volontarietà, ma il consenso, cioè “era consentito se ..”

Successivamente molte altre direttive e decisioni della Commissione Europea hanno sancito l’obbligo della marcatura CE, per moltissimi prodotti e tra questi quelli da costruzione.

Il nuovo Regolamento, che è legge in tutta Europa senza necessità di essere recepita da ogni singolo Stato, ha introdotto importanti novità, ma ha dovuto anche porre dei limiti, che ora stanno creando numerosi problemi.

La novità più importante è che cessa di esistere la “dichiarazione di conformità” in quanto troppo generica e che rimandava alla conoscenza delle norme ed ha introdotto la “dichiarazione di prestazione“, cioè chiede a chi immette sul mercato un prodotto da costruzione di dichiarare le precise prestazioni di quel prodotto.

Le prestazioni non devono essere necessariamente tutte quelle indicate nella norma di prodotto, ma quelle che il produttore ha verificato o misurato mediante test.

Ora chi acquista un prodotto marcato CE, conosce a priori se può soddisfare alle sue esigenze, perchè le prestazioni sono indicate in modo palese.

Per poter richiedere ai produttori la dichiarazione di prestazione il Regolamento impone di passare necessariamente tramite le norme armonizzate, ovvero norme che sono uguali in tutti i Paesi UE e che in modo univoco indicano le prestazioni minime del prodotto.

Non si possono più prendere come riferimento le norme locali, per poter apporre la marcatura CE, in quanto le prestazioni devono essere le stesse in tutto il territorio UE.

A questo punto emerge il limite del nuovo Regolamento, un limite che diminuirà sempre di più fino a scomparire, ma non si sa in quanto tempo, infatti le norme armonizzate riguardano molti prodotti, ma per molti altri non esistono, lasciando così un profondo vuoto nell’applicazione del marchio CE.

Un esempio per tutti: le reti paramassi o i gabbioni contenitori di massi per la costruzione di barriere, questi prodotti sono sul mercato da decenni e sono utilizzati senza particolari problemi.

Questi prodotti non hanno una norma armonizzata e quindi NON si possono marcare CE, d’altro canto essendo strutturali, esiste l’obbligo di marcarli CE, questo chiaramente non facilita la vita dei produttori i quali si trovano evidentemente in una situazione di stallo, che ha riflessi pratici ed economici molto importanti.

Forse un pò più di spinta per la realizzazione delle norme armonizzate, ed un pò di flessibilità nell’applicazione del Regolamento, potrebbero aiutare a comprendere meglio l’utilità dell’Europa nel campo della sicurezza, utilità che non smetteremo mai di sottolineare.

La nostra società esegue la marcatura CE e fornisce la consulenza per capire cosa è necessario fare.

Il nostro telefono è 049 8875489.

Potete richiedere informazioni e preventivi gratuiti.  La nostra mail è carraro@marchioce.net

Per consultazioni veloci  chiamate il n° 335 7815 770, Ti risponderà direttamente l’ing. Carraro.

logo_piccolo

Siamo i migliori? Non spetta a noi dirlo, ma certamente siamo onesti!

CHIAMA SUBITO, NON PERDERE TEMPO

Possiamo farTi superare le difficoltà di un argomento complesso, con efficacia ed efficienza.

Prima di Te hanno lavorato con noi:

  • multinazionali che operano in vari settori produttivi, dal petrolifero all’oleodinamico
  • squadre di calcio di serie A per i loro gadget
  • Guardia di Finanza
  • Polizia Tributaria
  • Carabinieri
  • Polizia di Stato
  • Dogane e spedizionieri
  • e centinaia di aziende, proprio come la Tua

Pensi che siano TUTTI degli sprovveduti?

Contattaci, riceverai sempre e comunque una risposta immediata! Niente attese telefoniche, linea diretta con l’esperto al 335 7815 770

Per raggiungerci gratis e senza limiti di tempo usa Skype; Il contatto skype è alteregocarraro

(aggiungici manualmente o clicca sull’immagine qui sotto)

Skype Me™!

se hai una webcam ci potremo anche vedere, e non saremo solo una voce o una mail.

About the Author:

Sono l'ing. Renato Carraro, laureato in meccanica e specializzato in gestione aziendale. In 40 anni di attività professionale ho conosciuto moltissime aziende di varie dimensioni ed in tantissimi settori economici. Mi occupo di marcatura CE da quando questa è diventata obbligatoria per le aziende, cioè ormai da 20 anni. I miei studi e le mie esperienze mi consentono di affrontare problematiche tecniche molto diverse, nei più disparati ambiti industriali. La consulenza che posso fornire è relativa alle norme da applicare ed alle direttive da rispettare. Il nostro studio fornisce inoltre consulenza sui seguenti ambiti: - registrazione di marchi - brevetti - perizie - progettazioni ( oleodinamiche e meccaniche ) - sistemi di gestione per la qualità ISO 9001 2015

Leave A Comment