La sicurezza CE nel movimento terra

La sicurezza CE nel movimento terra

La nostra società esegue la marcatura CE delle macchine operatrici e fornisce la consulenza per farvi diventare autonomi.

macchina operatrice

Macchine potentissime, versatili e che risparmiano agli operatori fatiche immani, sembrano facilissime da utilizzare però…….

Il loro grado di pericolosità è molto elevato, perché possono creare danni gravissimi a persone, animali e cose che sono presenti nel loro campo di azione ed anche a chi le comanda.

La direttiva macchine prevede particolari caratteristiche per queste macchine che inoltre hanno particolari vincoli collegati alla rumorosità.

Questo articolo è pubblicato per evidenziare la presenza di una specifica categoria, ma per avere informazioni dettagliate si veda la categoria “macchine e macchinari”.

La nostra società esegue la marcatura CE e fornisce la consulenza per capire cosa è necessario fare.

Il nostro telefono è 049 8875489.

Potete richiedere informazioni e preventivi gratuiti.  La nostra mail è carraro@marchioce.net

Per consultazioni veloci  chiamate il n° 335 7815 770, Ti risponderà direttamente l’ing. Carraro.

logo_piccolo

Siamo i migliori? Non spetta a noi dirlo, ma certamente siamo onesti!

CHIAMA SUBITO, NON PERDERE TEMPO

Possiamo farTi superare le difficoltà di un argomento complesso, con efficacia ed efficienza.

Prima di Te hanno lavorato con noi:

  • multinazionali che operano in vari settori produttivi, dal petrolifero all’oleodinamico
  • squadre di calcio di serie A per i loro gadget
  • Guardia di Finanza
  • Polizia Tributaria
  • Carabinieri
  • Polizia di Stato
  • Dogane e spedizionieri
  • e centinaia di aziende, proprio come la Tua

Pensi che siano TUTTI degli sprovveduti?

Contattaci, riceverai sempre e comunque una risposta immediata! Niente attese telefoniche, linea diretta con l’esperto al 335 7815 770

Per raggiungerci gratis e senza limiti di tempo usa Skype; Il contatto skype è alteregocarraro

(aggiungici manualmente o clicca sull’immagine qui sotto)

Skype Me™!

se hai una webcam ci potremo anche vedere, e non saremo solo una voce o una mail.

About the Author:

Sono l'ing. Renato Carraro, laureato in meccanica e specializzato in gestione aziendale. In 40 anni di attività professionale ho conosciuto moltissime aziende di varie dimensioni ed in tantissimi settori economici. Mi occupo di marcatura CE da quando questa è diventata obbligatoria per le aziende, cioè ormai da 20 anni. I miei studi e le mie esperienze mi consentono di affrontare problematiche tecniche molto diverse, nei più disparati ambiti industriali. La consulenza che posso fornire è relativa alle norme da applicare ed alle direttive da rispettare. Il nostro studio fornisce inoltre consulenza sui seguenti ambiti: - registrazione di marchi - brevetti - perizie - progettazioni ( oleodinamiche e meccaniche ) - sistemi di gestione per la qualità ISO 9001 2015

57 Comments

  1. Renato Carraro 27 aprile 2015 at 16:48

    Salve, La ringrazio per l’attenzione riservataci, La contatterò certamente al cellulare che mi ha inviato e che ho nascosto per motivi di privacy.
    La macchina può essere rimarcata a cura dell’attuale utilizzatore predisponendo il fascicolo tecnico.
    Cordiali saluti
    Ing. Carraro

  2. andrea 27 aprile 2015 at 15:59

    buongiorno ingegnere Carraro
    sono il geom. Andrea Russo, le scrivo da sanremo (IM),
    l’impresa con cui collaboro ha in dotazione un escavatore cingolato marca FAI 245,( ora ditta Komatsu) la macchina è in buone condizioni, ma non ha la marchiatura CE, pertanto non è abilitata all’uso nei cantieri.
    Pertanto le chiedo se è possibile ottenere un’attestazione per essere in regola con la normativa vigente,ed eventuale il rilascio del marchio CE.
    vorrei sapere anche a quanto ammonta eventuale certificazione.
    per eventuali comunicazioni può contattarmi al xxxxxxxxx
    saluti Geom. Andrea Russo

  3. Renato Carraro 29 settembre 2014 at 09:30

    Salve, in questa sede posso rispondere solo ad alcune delle Sue domande, alle altre risponderò con una mail privata.
    Queste macchine devono essere marcate CE!
    Gli extra UE, quindi anche i cinesi NON POSSONO fare la marcatura CE, quindi è normale che le macchine di cui Lei parla non abbiano il marchio CE, anzi significa che il costruttore è serio e conosce la legge meglio di alcuni funzionari pubblici del nostro Paese e di alcuni tecnici di confindustria, che affermano che un cinese può marcare le sue macchine. Lasciamo perdere ciò che dicono i consulenti che “consigliano” a pagamento i cinesi a fare la marcatura CE, perché l’indecenza non ha limiti.
    Proprio per i “problemi” di conoscenza appena indicati, Le consiglio di predisporre la marcatura CE prima dell’importazione e comunicare al produttore cosa fare, perché se prova ad importarle ed a fare la marcatura CE quando avrà le macchine a disposizione, come sarebbe logico e come consente la legge, potrebbe trovarsi con le macchine bloccate in dogana per molti mesi se non peggio.
    Segua nei prossimi giorni Moreno Morello di Striscia la Notizia, per vedere cosa succede a migliaia di importatori italiani tutti i giorni.
    Quindi marcatura CE: si, da fare prima della partenza delle macchine, certificati: nessuno, nè europei né cinesi, meglio risparmiare la carta.
    La saluto cordialmente
    ing. Carraro

  4. giuseppe 28 settembre 2014 at 13:03

    salve
    siamo un impresa di costruzioni che vorrebbe importare dalla cina, vista la differenza di prezzi enorme, dei mezzi di movimento terra (motorgrader e rullo ferro gomma) e attrezzatura per la pavimentazione e scrarifica dell asfalto(finitrice cingolata e scrarificatrice da 2 m).
    il fatto sta che l’attrezzatura e non marcata Ce e leggendo questa pagina ho letto che si potrebbe marchiare tale attrezzatura per renderla conforme all’utilizzo qua da noi.

    avrei delle domande da porle :
    il costo di tali procedure ammonterebbe a quanto?
    quali documenti dovrebbe produrre la casa costruttrice o l’importatore?
    che procedura dovrei seguire?
    attendo una sua gentile risposta

  5. Renato Carraro 1 settembre 2014 at 23:04

    Salve, ritengo che le affermazioni contenute nel Suo commento non siano corrette, ma non intendo aprire un dibattito in merito, per tale ragione preferisco non rispondere.
    Se la pala è targata rientra in automotive, se é un mezzo da cantiere invece rientra in direttiva macchine, queste sono le uniche cose che posso affermare, tutto il resto viene in conseguenza.
    Cordiali saluti.
    Ing. Carraro

  6. Filippa 1 settembre 2014 at 22:58

    Salve volevo un semplice chiarimento. Leggendo i commenti ho capito che una macchina costruita prima del 95 non ha il certificato di conformità. Noi abbiamo una pala FL10 c del 1988 e per renderla conforme basta una perizia di un ingegnere. La mia domanda e questa l’ingegnere deve essere della motorizzazione o un semplice ingegnere abilitato alla sicurezza sul lavoro. GrAzie

  7. Renato Carraro 29 marzo 2014 at 18:05

    Salve, se la macchina è regolarmente marcata CE è sufficiente riprodurre l’etichetta, e lo può fare Lei.
    Cordiali saluti
    ing. Carraro

Leave A Comment