C.&C. s.a.s. – Forniamo consulenza a centinaia di Aziende che si affidano a noi

/C.&C. s.a.s. – Forniamo consulenza a centinaia di Aziende che si affidano a noi
C.&C. s.a.s. – Forniamo consulenza a centinaia di Aziende che si affidano a noi 2017-03-29T14:13:24+00:00

 

Alcune brevi note sulla marcatura CE
  • La Marcatura CE è un indicatore di sicurezza dei prodotti
  • La Marcatura CE è obbligatoria per le categorie riportate nell’elenco presente sulla colonna a sinistra.

A chi interessa? 

A tutti !

Siamo tutti consumatori e molti di noi sono produttori e professionisti, quindi veniamo certamente in contatto con il marchio CE.

 Chi la deve applicare?

costruttori e gli importatori, che hanno sede nella Comunità Europea ed intendono commercializzare all’interno di questa i loro prodotti.

Chi NON la può applicare?

I produttori residenti al di fuori della Comunità Europea, che hanno certamente l’obbligo di fare prodotti “conformi alle leggi europee” ,  ma  NON POSSONO  applicare la marcatura CE, che può essere fatta ESCLUSIVAMENTE, da un residente nella Comunità Europea.

  • Per saperne di più puoi navigare nel sito  OPPURE PUOI CONTATTARCI
  • Puoi richiedere informazioni e preventivi gratuiti.
  • Per consultazioni veloci chiama il n° 335 7815 770, Ti risponderà direttamente l’ing. Carraro.
  • La nostra mail è  carraro@marchioce.net
  •  i n° telefonici del nostro ufficio sono 049 8875489 
  • Il n° di fax è 0498252195

Per raggiungerci gratis e senza limiti di tempo usa Skype, il nostro account è “ alteregocarraro “, se hai una webcam ci potremo anche vedere, e non saremo solo una voce o una mail.

Puoi chiedere una consulenza personalizzata cliccando sull’icona  “Altri servizi per le Aziende”sulla colonna di destra.

Puoi evitare ERRORI, PERDITE DI TEMPO, BRUTTE SORPRESE, INFORMAZIONI SBAGLIATE ed avere velocemente una risposta chiara alle Tue domande, NOI rispondiamo in tempo reale.

Per le Tue  necessità puoi fare una delle seguenti cose:

  • contattarci
  • visitare il sito
  • compilare form in basso

in ogni caso riceverai una risposta veloce,  QUINDI cosa aspetti?Contattaci subito! Chiama lo 049 8875489 oppure il 335 7815770 o collegati su skype ad “alteregocarraro“, non spenderai nulla.

Skype Me™!

La Commissione Europea ha pubblicato questo video che con molto piacere mettiamo a Tua disposizione, fai click sul link sottostante

http://ec.europa.eu/enterprise/policies/single-market-goods/cemarking/professionals/index_it.htm

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

 

 

2 Comments

  1. Renato Carraro 6 marzo 2012 at 17:23

    Salve, per una risposta precisa sarebbe necessario vedere la macchina, perchè se ho ben capito serve per montare dei componenti e quindi non è da considerarsi una vera e propria pressa per lavorazione metalli, inoltre credo che le ridotte dimensioni e potenza la pongano ai limiti se non fuori dell’allegato IV della direttiva macchine e probabilmente sarà possibile un percorso semplificato.
    La marcatura CE deve essere fatta dal costruttore ed in questo momento dato che la utilizzate in produzione, Vi pone in contrasto con la 81/08 e mi sembra strano che chi ha effettuato la valutazione del rischio non Vi abbia imposto il fermo macchina.
    Naturalmente il mio ragionamente si basa sul presupposto che la macchina rispetti le norme di sicurezza, perchè se così non fosse è assolutamente prioritario renderla conforme, prima di fare qualsiasi operazione di formalizzazione, in quanto la forma deve essere sempre in abbinamento con la sostanza e mai sostituirla.
    Cordiali saluti.

  2. Paolo Bertrone 6 marzo 2012 at 16:29

    come è possibile apporre la marcatura CE su una piccola pressa, costruita “in casa” ?
    La domanda viene posta, in quanto questa pressa viene utilizzata da alcune persone di una piccola officina al nostro interno ed un consulente esterno che ha effettuato la valutazione del rischio macchine, ci ha segnalato l’assenza della marcatura. Vi sono organismi di parte 3° che operano in questo campo ?

Comments are closed.