Stufe, calore piacevole, ma con sicurezza e marchio CE

/, stufe a: pellet, legna, cippato, mais/Stufe, calore piacevole, ma con sicurezza e marchio CE

Stufe, calore piacevole, ma con sicurezza e marchio CE

La nostra società esegue la marcatura CE delle stufe e fornisce la consulenza per farvi diventare autonomi.

stufa

Le stufe, con l’aumento delle tipologie di combustibile e con le necessità di risparmio energetico, stanno vedendo in questi anni un periodo di grande successo.

Con l’avvento del gas, distribuito in moltissime abitazioni, questo strumento, che per secoli ha rappresentato una fonte di energia indispensabile per l’economia domestica e la vita quotidiana, era stato trascurato.

Le nuove tecnologie costruttive, i nuovi combustibili, pellet, mais, cippato, ed un nuovo atteggiamento nei confronti del risparmio e della qualità del calore, hanno di fatto ridato vita a questo prodotto.

I nuovi sistemi tecnologici ed i nuovi combustibili consentono di diminuire di molto le necessità di alimentazione della stufa e di manutenzione ordinaria, ed anche questo ha facilitato la nuova diffusione.

Le stufe di ogni tipologia hanno la necessità di avere il marchio CE, quando producono anche acqua calda in pressione per riscaldamento, la loro certificazione richiede l’intervento di organismi notificati, in quanto aumenta il rischio per l’utente.

La marcature CE per le stufe non è un atto volontario, ma è un obbligo di legge, quindi quando Vi accingete all’acquisto, verificate sempre che sia presente il marchio CE.

Ai costruttori ricordiamo che la marcatura CE normalmente non comporta lo stravolgimento del modo di produrre, dato che in genere le stufe sono costruite bene, ma è necessario aggiungere la formalizzazione di una serie di controlli che si devono introdurre dalla progettazione al collaudo, e questa pratica migliorerà la qualità del prodotto.

Le stufe a pellets rientrano in direttiva macchine ed hanno una norma specifica che le regola, ma per tutte vale il criterio di sicurezza, ad esempio il fatto che il vetro non sia citato nella norma non significa che si è liberi di farlo come si vuole e mettere in commercio stufe i cui vetri raggiungono centinaia di gradi di temperatura, non è sbadataggine si chiama criminalità.

protezione stufa

protezione stufa

Ecco come un genitore intelligente ha sopperito all’idiozia del costruttore della stufa,

COSTRUTTORI imparate! Questa si chiama sicurezza!

non: –il fuoco è un deterrente quindi nessuno ci mette le mani– come ha affermato uno di voi

Quindi stufe si! calore più piacevole si! ma ….. senza trascurare la sicurezza nostra e degli altri.

La nostra società esegue la marcatura CE e fornisce la consulenza per capire cosa è necessario fare.

Il nostro telefono è 049 8875489.

Potete richiedere informazioni e preventivi gratuiti.  La nostra mail è carraro@marchioce.net

Per consultazioni veloci  chiamate il n° 335 7815 770, Ti risponderà direttamente l’ing. Carraro.

logo_piccolo

Siamo i migliori? Non spetta a noi dirlo, ma certamente siamo onesti!

CHIAMA SUBITO, NON PERDERE TEMPO

Possiamo farTi superare le difficoltà di un argomento complesso, con efficacia ed efficienza.

Prima di Te hanno lavorato con noi:

  • multinazionali che operano in vari settori produttivi, dal petrolifero all’oleodinamico
  • squadre di calcio di serie A per i loro gadget
  • Guardia di Finanza
  • Polizia Tributaria
  • Carabinieri
  • Polizia di Stato
  • Dogane e spedizionieri
  • e centinaia di aziende, proprio come la Tua

Pensi che siano TUTTI degli sprovveduti?

Contattaci, riceverai sempre e comunque una risposta immediata! Niente attese telefoniche, linea diretta con l’esperto al 335 7815 770

Per raggiungerci gratis e senza limiti di tempo usa Skype; Il contatto skype è alteregocarraro

(aggiungici manualmente o clicca sull’immagine qui sotto)

Skype Me™!

se hai una webcam ci potremo anche vedere, e non saremo solo una voce o una mail.

About the Author:

Sono l'ing. Renato Carraro, laureato in meccanica e specializzato in gestione aziendale. In 40 anni di attività professionale ho conosciuto moltissime aziende di varie dimensioni ed in tantissimi settori economici. Mi occupo di marcatura CE da quando questa è diventata obbligatoria per le aziende, cioè ormai da 20 anni. I miei studi e le mie esperienze mi consentono di affrontare problematiche tecniche molto diverse, nei più disparati ambiti industriali. La consulenza che posso fornire è relativa alle norme da applicare ed alle direttive da rispettare. Il nostro studio fornisce inoltre consulenza sui seguenti ambiti: - registrazione di marchi - brevetti - perizie - progettazioni ( oleodinamiche e meccaniche ) - sistemi di gestione per la qualità ISO 9001 2015

3 Comments

  1. Renato Carraro 6 luglio 2017 at 18:14

    Salve, le stufe a pellet rientrano in direttiva macchine, che ingloba tutti i rischi di carattere elettrico ed elettromagnetico.
    Le prove necessarie sono quelle relative alle prestazioni termiche.
    Nessuna prova per LVD ed EMC è richiesta, tra l’altro vorrei sapere quali sono gli enti notificati che possono fare le prove LVD, visto che ancora se ne parla, dopo che le autorità europee hanno tolto la notifica a tutti gli organismi per la LVD.
    Spero che la risposta sia chiara ed esaustiva.
    La saluto cordialmente
    ing. Carraro

  2. Giancarlo Zuffranieri 5 luglio 2017 at 12:49

    Buongiorno Ing. Carraro. Lavoro in un azienda che sta per entrare nel marcato delle stufe e caminetti a pellet. Ho visto che per la certificazione del prodotto molti istituti applicano come metodo di prova la norma UNI EN 14785:2006 (oltre a prove specifiche di particolato per il mercato estero a richiesta). Volevo chiederle se ci sono obblighi rispetto alle direttive LVD ed EMC ? Grazie per la gentile risposta buona giornata.

  3. […] Marcatura CE Pubblicato: 12 aprile 2012 Autore: aggregatore Sezione: Tecnologia & Telefonia […]

Leave A Comment