Borracce e contenitori per bevande conformi alle leggi

/, materiali a contatto con alimenti/Borracce e contenitori per bevande conformi alle leggi

Borracce e contenitori per bevande conformi alle leggi

borracce e contenitori per bevande conformi

Le borracce e contenitori per bevande devono essere conformi alle leggi Europee. Solo i prodotti conformi possono essere immessi sul mercato Comunitario regolarmente. Devono essere prodotti sicuri nel rispetto dei materiali destinati a venire a contatto con i prodotti alimentari.

Anche la difesa dell’ambiente può essere una moda, ma in questo non c’è nulla di negativo. Magari diventasse una moda perenne, sia questa che molte altre. Ad esempio sarebbe bello diventasse di modo essere onesti, rispettosi, educati, ecc.

Riflessioni sul rispetto dell’ambiente

Parliamo della moda delle borracce o contenitori di alluminio invece che di plastica. Questa tendenza segue le orme di Greta e a differenza di molti non storciamo il naso perché una ragazzina di 16 anni sta rimproverando il mondo politico e non solo per l’atteggiamento tenuto nei confronti dell’ambiente.

Tra le molte cose che ha detto Greta c’è l’invito a bandire le bottiglie di plastica e sostituirle con quelle di alluminio. Naturalmente questo ha aperto la strada alla vendita ed all’importazione dalla Cina di milioni di bottiglie di alluminio che ormai sono in vendita ovunque.

In realtà ci sono anche molte altre cose “antiche” che potrebbe egregiamente sostituire quelle moderne. Per esempio se dovete dipingere dei prodotti in legno invece delle vernici industriali potete fare da soli la vernice con latte, olio di lino ed ossido di ferro.

Otterrete lo stesso prodotto usato nei paesi nordici per dipingere le case dei pescatori esposte agli agenti atmosferici.

Posso garantire sull’efficacia del prodotto, però sarete limitati al rosso. In compenso non inquinerete e non avrete sostanze nocive da smaltire, personalmente utilizzo questa vernice da molti anni.

In ogni caso, moda o non, le borracce e contenitori per bevande devono essere conformi alle leggi sulla sicurezza!

Conformità delle borracce e dei contenitori per bevande

Tornando ai contenitori di alluminio, alle borracce ed alla loro conformità, è opportuno sapere che essendo prodotti destinati ad entrare a contatto con gli alimenti sono disciplinati da specifiche leggi che ne indicano le caratteristiche obbligatorie.

La legge principale da cui sono disciplinati è il Regolamento (UE) n.1995/2004 riguardante i materiali e gli oggetti destinati a venire a contatto con i prodotti alimentari. Ad esse poi si affiancano altre leggi e norme che entrano più nello specifico nella conformità dei singoli materiali e della destinazione d’uso di borracce e contenitori per bevande.

Questi prodotti inoltre devono rispettare la direttiva 2001/95/CE “sicurezza generale dei prodotti”. Essa regola tutti i prodotti, a prescindere dal fatto che abbiano o meno l’obbligo di marcatura CE.

Le borracce ed i contenitori metallici in genere possono essere immessi sul mercato UE in modo legale e conforme SOLO se chi lo fa (soggetto europeo) ha predisposto un apposito fascicolo tecnico (non è il manuale). Il prodotto alla vendita dovrà poi essere accompagnato da specifici documenti.

Hai bisogno di rendere conformi le borracce ed i contenitori per bevande?

La nostra società può assistere gli operatori in tutto il percorso di conformità alla direttiva sulla sicurezza di borracce e contenitori per bevande.

Tutta la procedura inizia dall’analisi dei rischi (sicurezza dei prodotti) e si conclude con il servizio post vendita ed in tutte le procedure previste dalle varie direttive che riguardano i prodotti.

Infine, per ottenere informazioni ed eventuale consulenza contattateci, Vi risponderemo velocemente ed in ogni caso.

Se hai una webcam ci potremo anche vedere con Skype, e non saremo solo una voce o una mail.

Siamo i migliori? Non spetta a noi dirlo, ma certamente siamo onesti!

By |2019-10-15T15:04:13+00:00ottobre 15th, 2019|2001/95/CE, materiali a contatto con alimenti|0 Comments

About the Author:

Sono l'ing. Renato Carraro, laureato in meccanica e specializzato in gestione aziendale. In 40 anni di attività professionale ho conosciuto moltissime aziende di varie dimensioni ed in tantissimi settori economici. Mi occupo di marcatura CE da quando questa è diventata obbligatoria per le aziende, cioè ormai da 20 anni. I miei studi e le mie esperienze mi consentono di affrontare problematiche tecniche molto diverse, nei più disparati ambiti industriali. La consulenza che posso fornire è relativa alle norme da applicare ed alle direttive da rispettare. Il nostro studio fornisce inoltre consulenza sui seguenti ambiti: - registrazione di marchi - brevetti - perizie - progettazioni ( oleodinamiche e meccaniche ) - sistemi di gestione per la qualità ISO 9001 2015

Leave A Comment