Marchio CE per travi in legno massello e lamellari da costruzione

/, legno, materiali da costruzione/Marchio CE per travi in legno massello e lamellari da costruzione

Marchio CE per travi in legno massello e lamellari da costruzione

Nota: questo articolo è stato superato dalla decisione di far slittare i termini di entrata in vigore dell’obbligo di marcatura CE ( vedi altro articolo )  , ciò non significa però che le indicazioni presenti non siano utili.

Forse non tutti ( addetti ai lavori o semplici utilizzatori ) sanno che le travi in legno per la costruzione di tetti, portici o pensiline, devono avere il marchio CE singolarmente.

Le travi sia in legno massello sia in lamellare, devono essere sottoposte a prove meccaniche per garantirne la conformità ai requisiti minimi dichiarati e che il progettista ed il costruttore si attendono.

travi in legno massello

travi in legno massello

Fino ad oggi l’esperienza e la serietà degli operatori del settore ha garantito che questi importanti elementi strutturali rispondessero efficacemente alle esigenze costruttive.

Ora le normative rendono obbligatorio che i requisiti di sicurezza, che devono garantire la solidità delle costruzioni e la loro adeguatezza alle specifiche di progetto, siano confermate in modo formale dal costruttore.

Dal momento che non è possibile dichiarare la rispondenza certa a determinate caratteristiche meccaniche senza: a) calcoli di progetto, b) conoscenza delle caratteristiche proprie del materiale, c) prove che dimostrino l’adeguatezza dei prodotti, la norma impone ai costruttori una serie, seppur limitata, di controlli e prove sul 100% dei prodotti.

Certamente queste procedure trovano impreparati molti operatori del settore, che più per scetticismo e difficoltà di comprensione che per difficoltà oggettive, ritengono difficilmente applicabile quanto previsto dalla normativa.

Facciamo presente ai progettisti, ai direttori dei lavori ed agli stessi produttori, che costruire senza rispettare le normative vigenti, oltre che generare situazioni di potenziale pericolo, rappresenta un reato civile e penale con conseguenze anche gravi nei confronti di chi lo commette.

Ricordiamo i clienti che utilizzeranno queste costruzioni, che hanno il diritto di pretendere che tutti i materiali utilizzati per le costruzioni, rispettino le normative oggi vigenti, che hanno come obiettivo la sicurezza e la salute dei clienti.

About the Author:

Sono l'ing. Renato Carraro, laureato in meccanica e specializzato in gestione aziendale. In 40 anni di attività professionale ho conosciuto moltissime aziende di varie dimensioni ed in tantissimi settori economici. Mi occupo di marcatura CE da quando questa è diventata obbligatoria per le aziende, cioè ormai da 20 anni. I miei studi e le mie esperienze mi consentono di affrontare problematiche tecniche molto diverse, nei più disparati ambiti industriali. La consulenza che posso fornire è relativa alle norme da applicare ed alle direttive da rispettare. Il nostro studio fornisce inoltre consulenza sui seguenti ambiti: - registrazione di marchi - brevetti - perizie - progettazioni ( oleodinamiche e meccaniche ) - sistemi di gestione per la qualità ISO 9001 2015

Leave A Comment