Certificazione, certificato, certificazione, certificato, certificazione, certificato, cert…..

//Certificazione, certificato, certificazione, certificato, certificazione, certificato, cert…..

Certificazione, certificato, certificazione, certificato, certificazione, certificato, cert…..

Dovremmo probabilmente creare un mantra da ripetere in modo ossessivo per riuscire a chiarire un punto fondamentale per la marcatura CE ed a distogliere dalla mente di tutti gli operatori del settore, nessuno escluso, questo convincimento ovvero che la certificazione sia la marcatura. NON è vero!

La certificazione CE non è la marcatura CE! La certificazione CE non è la marcatura CE! La certificazione CE non è la marcatura CE! La certificazione CE non è la marcatura CE! La certificazione CE non è la marcatura CE! La certificazione CE non è la marcatura CE! La certificazione CE non è la marcatura CE! La certificazione CE non è la marcatura CE! La certificazione CE non è la marcatura CE! La certificazione CE non è la marcatura CE! La certificazione CE non è la marcatura CE! La certificazione CE non è la marcatura CE! La certificazione CE non è la marcatura CE! La certificazione CE non è la marcatura CE! 

Nel nostro Paese siamo stati convinti da secoli di cultura feudataria e da inutile burocrazia, che tutto ciò che è certificato da un documento con timbro e firma sia valido, mentre ciò che afferma un onesto imprenditore, che rispetta la legge e lo dichiara per iscritto e lo sottoscrive, sia privo di fondamento.

In realtà è vero l’esatto contrario, almeno per quanto riguarda la marcatura CE.

Il certificato CE o certificazione, afferma (certifica) che un campione sottoposto a test li ha superati, ma non dice NULLA sulla produzione di serie, che è quella effettivamente immessa in commercio.

La marcatura CE o marchio CE, garantisce che ogni singolo prodotto immesso in commercio è sicuro, perchè lo dichiara il produttore con la “dichiarazione di conformità” sulla quale c’è la sua firma.

La cultura anglosassone ed ancora di più quella statunitense, affida al singolo individuo la massima libertà e la massima responsabilità su ciò che fa.

La cultura anglosassone non mette molti paletti a ciò che il singolo individuo può fare, stabilisce le regole (meno vincolanti delle nostre) concede la massima libertà nel metterle in pratica, ma garantisce anche la certezza della pena. Quindi poche scartoffie, pochi permessi preventivi, ma se sbagli volontariamente, paghi e paghi molto salato.

Da noi se possiedi documenti ben scritti con tanti timbri e la firma di “un’entità superiore” puoi fare tutto ciò che vuoi e non assumerti alcuna responsabilità, e questo discorso è di carattere generale.

Le leggi sulla sicurezza dei prodotti, quindi sulla marcatura CE, sono leggi di tipo anglosassone, pochi “permessi” preventivi e massima (unica) responsabilità di chi immette un prodotto sul mercato.

Perciò BASTA! parlare di certificati come se fossero il viatico per il paradiso della sicurezza, BASTA! pensare che la nostra responsabilità decade se abbiamo un “certificato” rilasciato da un Organismo Notificato, BASTA! prendere in giro noi stessi e gli altri.

La legge chiede la marcatura CE e la firma, che dichiara che ogni singolo prodotto venduto è sicuro, quindi o siete disposti ad assumerVi la responsabilità verso gli altri per ciò che gli vendete, oppure fingete di metterVi l’anima in pace con un pezzo di carta, ma sappiate che è una finzione e come tutte le finzioni è destinata a venire alla luce, prima o poi.

Quando capiterà una guaio non potrete far finta di giustificarvi presentando un pezzo di carta, la sicurezza la dovete garantire a coloro a cui vendete i prodotti, quella sicurezza non la fornisce un pezzo di carta, anche se lo avete pagato caro, la potete anzi la DOVETE garantire solo Voi. Con buona pace dei certificati.

 

 

 

By | 2017-03-29T14:13:56+00:00 marzo 17th, 2014|La Fattoria degli Animali (Rassegna stampa)|0 Comments

About the Author:

Sono l'ing. Renato Carraro, laureato in meccanica e specializzato in gestione aziendale. In 40 anni di attività professionale ho conosciuto moltissime aziende di varie dimensioni ed in tantissimi settori economici. Mi occupo di marcatura CE da quando questa è diventata obbligatoria per le aziende, cioè ormai da 20 anni. I miei studi e le mie esperienze mi consentono di affrontare problematiche tecniche molto diverse, nei più disparati ambiti industriali. La consulenza che posso fornire è relativa alle norme da applicare ed alle direttive da rispettare. Il nostro studio fornisce inoltre consulenza sui seguenti ambiti: - registrazione di marchi - brevetti - perizie - progettazioni ( oleodinamiche e meccaniche ) - sistemi di gestione per la qualità ISO 9001 2015

Leave A Comment