Sicuramente una svista ????????

Sicuramente una svista ????????

Sicuramente una svista, certamente una svista, non può che essere una svista, oppure…….. un falso.

A cosa mi riferisco? Eseguendo una perizia per la Guardia di Finanza di Malpensa, ho avuto modo di prendere visione di multiprese elettriche, le cosiddette ciabatte, che riportavano il marchio CE stampato in modo errato, erano prive di indicazioni d’uso e di dichiarazione di conformità, a tutto ciò si accompagnava la presenza di un noto marchio di qualità.

Questo marchio di qualità appartiene ad un organismo notificato che esegue, anche lui per conto delle autorità, delle verifiche sui prodotti  sequestrati o bloccati in dogana.

Questo organismo immancabilmente trova qualcosa che non va in tutti i prodotti che gli vengono sottoposti per controllo, anche se a volte nota la mancanza del marchio CE, oppure verifica che è sbagliato, ma non si accorge che la messa a terra non è collegata o che un apparecchio che deve avere la messa a terra ne è sprovvisto.

Capita a tutti di sbagliare, però ci è sorta spontanea una domanda: come mai in un prodotto che espone questo famoso marchio non si sono notate questa palesi irregolarità?

Da maligni quali siamo abbiamo pensato che poteva dipendere dal fatto che, nel caso dei controlli richiesti dalle autorità viene pagata la verifica tout court, mentre nel caso della concessione di utilizzo del marchio viene pagato appunto l’utilizzo del marchio, indipendentemente dal fatto che sia affiancato ad un marchio CE irregolare e su un prodotto carente di informazioni.

Poi abbiamo pensato che quel marchio poteva essere falso e quindi l’organismo in questione è doppiamente penalizzato, però ………..

Come mai gli organismi notificati seri sono così distratti e non si accorgono che:

– qualcuno utilizza i loro marchi in modo fraudolento

– qualcuno è accreditato presso lo stesso loro ente di accreditamento e rilascia certificati ISO 9001 in pochi giorni, a fronte di sistemi implementati in una settimana

– qualcuno vende dei certificati patacca, alla luce del sole

– qualcuno oltre a rilasciare certificati, svolge anche attività di consulenza sugli stessi prodotti, in palese conflitto di interesse.

Distrazione o utile silenzio? In fondo se barano gli altri, allora barare diventa lecito!?!?

About the Author:

Sono l'ing. Renato Carraro, laureato in meccanica e specializzato in gestione aziendale. In 40 anni di attività professionale ho conosciuto moltissime aziende di varie dimensioni ed in tantissimi settori economici. Mi occupo di marcatura CE da quando questa è diventata obbligatoria per le aziende, cioè ormai da 20 anni. I miei studi e le mie esperienze mi consentono di affrontare problematiche tecniche molto diverse, nei più disparati ambiti industriali. La consulenza che posso fornire è relativa alle norme da applicare ed alle direttive da rispettare. Il nostro studio fornisce inoltre consulenza sui seguenti ambiti: - registrazione di marchi - brevetti - perizie - progettazioni ( oleodinamiche e meccaniche ) - sistemi di gestione per la qualità ISO 9001 2015

Leave A Comment